Blacklist

BLACKLIST

 

Blacklist e mancata ricezione di un messaggio di posta elettronica

Un, purtroppo, ricorrente problema tecnico riscontrato dagli utenti dei servizi di posta elettronica è rappresentato dall'impossibilità di ricevere e-mail da altri provider (diversi, dunque, dal proprio).

Questo può dipendere dalla scelta, da parte dell'amministratore di rete del proprio provider, di adottare una determinata "lista di blocco" - che filtra il traffico di posta verso i relativi server.

Ogni amministratore adotta, in modo discrezionale ed autonomo, le soluzioni più adatte per limitare - verso i propri utenti - la ricezione di posta ritenuta indesiderata ("spam"): tali politiche sono impiegate anche da noi, per il miglior funzionamento della rete dei propri clienti e globalmente intesa, nonché seguendo ogni evoluzione tecnologica che operi in tal senso.

Analogamente, vengono utilizzate anche misure di sicurezza a tutela degli utenti che, inconsapevolmente, siano diventati essi stessi veicolo di posta indesiderata (spam) - a causa di virus o malware.

Se un nostro cliente dovesse ricevere un messaggio di mancata delivery (ovvero mancata consegna) verso il destinatario nome.cognome@provider.it, come quello riportato di seguito a titolo esemplificativo:

Error transferring to smtp.provider.it; 
SMTP Protocol Returned a Permanent Error 554 Service unavailable;
Client host [127.0.0.1] blocked using rbl-plus.mail-abuse.org 
For more information see
http://www.mail-abuse.com/cgi-bin/lookup?ip_address=127.0.0.1

E' possibile che l'indirizzo e-mail EOLO del mittente sia stato inserito in una cosiddetta black list, ovvero un elenco di indirizzi IP identificati come fonte di spam.

In tali casi è importante contattare l'apposito reparto del dominio di destinazione (nel nostro modello provider.it), per segnalare il problema inoltrando il messaggio di errore al postmaster (ad esempio all'indirizzo postmaster@provider.it).
Sarà poi cura di tale postmaster verificare la segnalazione e contattare l'omologo di EOLO, al fine di analizzare l'eventuale problema.